Un aiuto ai più bisognosi: parte il nuovo anno sociale dell’Interact club Taranto

ponte girevole di seraTARANTO- Appuntamento con la solidarietà domenica 15 novembre a Taranto. Alle ore 18,45, nell’Hotel Europa (via Roma), l’Interact club del capoluogo ionico terrà una conferenza stampa nel corso della quale il presidente Alessandro Causarano presenterà il service annuale 2015/2016 ed il calendario delle iniziative per l’anno sociale. Club “liceale” patrocinato dal Rotary, l’Interact Taranto è il più numeroso d’Italia ed è caratterizzato da una forte ed incisiva azione culturale, ludica, sociale. Nello scorso anno sociale, per esempio, ha acquistato un defibrillatore che sarà installato nel quartiere Borgo e contribuirà così alla sicurezza e salute dei cittadini in caso di arresti cardiaci. Per il 2015/16 le raccolte fondi (che inizieranno proprio in occasione della presentazione di domenica) saranno destinate all’ente morale Asilo Paolo VI, che assiste bambini di famiglie disagiate nella Città Vecchia di Taranto. Due progetti saranno realizzati in collaborazione con il Comune di Taranto. All’incontro è prevista la partecipazione di autorità civili e rappresentanti dei Rotary club tarantini.