Venti freddi in attenuazione al Sud e primavera in arrivo

cielo“Ultimi acquazzoni al Sud, da giovedì si andrà attenuando l’ondata di freddo tardiva e la Primavera sboccerà così su tutta la Penisola” –a dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge – “Le temperature subiranno un netto rialzo con l’arrivo di aria più mite”.

I venti freddi di Tramontana degli ultimi giorni si andranno gradualmente attenuando. Essi hanno determinato l’ondata simil invernale al Sud e sulle Adriatiche con neve fino a quote basse per il periodo. Ancora qualche incertezza permarrà fino a giovedì sull’estremo Sud e sulla Sicilia, ma saranno le ultime cartucce dell’ondata di freddo tardiva.

La rimonta dell’alta pressione da metà settimana porterà un deciso miglioramento; la primavera sboccerà così sulla Penisola. A parte qualche velatura di passaggio sarà il sole a prevalere quasi ovunque. Un po’ di variabilità è attesa sulle Alpi tra sabato e domenica. La massa d’aria fredda in arrivo dal Baltico verrà sostituita da quella più temperata e di diversa natura. Le temperature subiranno di conseguenza un generale aumento anche di 5/8°C rispetti ai valori degli ultimi giorni ed entro il fine settimana si porteranno sopra le medie del periodo. I valori oscilleranno tra 18 e 20°C, localmente superiori al Nord e sulla Toscana. “Questa situazione caratterizzata da un andamento delle temperature a montagne russe è tipica dei mesi primaverili” – concludono da 3bmeteo.com