Apulia Film Festival, la madrina sarà Bianca Guaccero

Aldo Dith Photography ©2014CRISPIANO (TA)- Sarà Bianca Guaccero, la bella e brava attrice pugliese la prima madrina di Apulia Film Festival, il Festival Internazionale di Cortometraggi, che si terrà a San Simone, splendido Borgo nel territorio di Crispiano (TA) dal 22 al 24 luglio 2014.

Con lei tanti ospiti del mondo cinematografico internazionale: Alessandro Haber, Carlo Delle Piane, Marco D’Amore, Paolo Sassanelli, Giorgia Wurth.

Più di settecento cortometraggi ricevuti e provenienti da tutto il mondo e dieci ammessi in gara per aggiudicarsi il Premio al Miglior Corto con una giuria d’eccezione presieduta dal giornalista e critico Maurizio Di Rienzo. I giurati scelti dalla direzione del festival, presieduta dal regista e sceneggiatore Giuseppe Marco Albano, provengono da esperienze diverse nel mondo del cinema: l’attrice Anna Ferruzzo, l’attore e doppiatore Massimo Wertmuller, l’ addetta al montaggio Paola Freddi, il critico Claudio Bartolini e il regista Vito Palmieri.

Poi grandi ospiti, momenti di riflessione e film di grande qualità faranno da cornice al concorso internazionale per cortometraggi.

Ma Apulia Film Festival sarà anche arte, enogastronomia e musica.

Tante le attività in programma che animeranno il Borgo San Simone. Dalla  mostra fotografica ‘’Facce da film’’ a cura dell’Associazione Adhara, agli aperitivi in piazza Martellotta chiacchierando con gli ospiti, dalla musica dei Pizzicati inta ll’u core alla voce di Vittoria De Santis e dei gruppi rock e folk per finire con Enrico Capuano con  la Tammurriata Rock. E poi ancora arte con l’esposizione delle locandinecinematografiche a cura della Mediateca di Bari.

Ci sarà spazio anche alla Strada dell’eccellenza di Puglia, una via interamente dedicata ai prodotti del territorio: vino, olio, ceramica e una piazza della creatività dedicata al design e alla fantasia locale.