Vasco Rossi primo cittadino onorario della Puglia Creativa

Vasco Rossi e Vendola nel corso della cerimonia
Vasco Rossi e Vendola nel corso della cerimonia

BARI – Da anni ha scelto come suo “buen retiro” l’incantevole zona di Castellaneta Marina, in provincia di Taranto, luogo ideale per ricaricarsi dopo tour che lo vedono impegnato quasi tutto l’anno. Quella di trascorrere parte delle vacanze nel “tacco d’Italia”, in riva allo Jonio, è stata una scelta di cuore, sincera, una scelta che inorgoglisce un’intera regione. Ed è per questo che da oggi, 28 maggio 2014, Vasco Rossi è il primo cittadino onorario della Puglia Creativa, un riconoscimento istituito dalla Regione destinato a personalità di spicco della cultura italiana ed internazionale, che hanno scelto la Puglia come luogo nel quale produrre e sviluppare i propri percorsi creativi. Una cittadinanza onoraria culturale, artistica e musicale che il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha deciso di conferirgli, insieme all’Assessore alla Cultura e Turismo Silvia Godelli, nel corso di una cerimonia alla presenza dei giornalisti, presso la sede della Presidenza della Regione Puglia.

“Oggi abbiamo l’occasione di incontrare Vasco Rossi – ha detto Vendola – per esprimergli un segno di gratitudine, perchè non solo ha scelto uno spicchio di Puglia, un ritaglio incantato di Ionio, ma anche perché ha scelto di proclamare questa sua vita pugliese, questa sua cittadinanza pugliese e per noi questo è un motivo di gratificazione. Per noi è un momento di orgoglio di territorio – ha continuato il Presidente – è un momento bello in cui dimostriamo un’antica virtù di questa terra, il genio dell’accoglienza, la capacità non solo di dare il benvenuto, ma di allestire la mensa dell’amicizia e della fraternità con chi ci porta il dono del suo percorso, della sua storia, della sua sensibilità, in questo caso del suo pentagramma e della sua poesia”.

Questa è la motivazione della cittadinanza onoraria della Puglia creativa conferitagli questo pomeriggio: “Vasco Rossi ama la Puglia. E’ legato alla gente e ai luoghi che ha scelto come “patria” elettiva in cui mettere in sintonia la sua voglia di libertà con la sua voglia di poesia. E la Puglia ha deciso di ricambiare la generosità di questo grande artista, che da oltre 30 anni racconta se stesso e la nostra vita e ci fa cantare e sognare sull’onda di canzoni sempre uniche, conferendogli la cittadinanza onoraria della Puglia Creativa”.

Un legame molto forte quello tra la Puglia e Vasco Rossi che non si esaurisce con la consegna della Cittadinanza Onoraria della Puglia Creativa e con i lunghi periodi trascorsi a Castellaneta Marina in provincia di Taranto. Venerdì 31 ottobre prossimo Vasco Rossi infatti presenterà il suo nuovo disco, in anteprima assoluta alla stampa, nell’ambito della quarta edizione del Medimex, salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds che si svolgerà a Bari da giovedì 30 ottobre a sabato 1 novembre.